martedì 2 novembre 2010

Una bella foto…?

Perché in fondo cos'è una bella foto?
Cos'è per voi? Secondo quali principi decidete che è una foto è "una bella foto" oppure no?






Ad ogni modo, bella o brutta, questa è una strada.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

posso rispondere anch'io,anche se sono invasivo e onnipresente...??
cmq, primo è una bella foto quella che hai messo, ha dei bei colori..
secondo, più complesso: la bellezza di una foto ( come il criterio di bellezza in generale) si forma di due componenti.uno,l'oggettivo equilibrio armonico nell'estetica della foto, che fa si che determinate foto siano belle praticamente per tutti, perchè tutti valutiamo con gli stessi parametri: la nostra mente elabora ciò che ha davanti attraverso le stesse proporzioni ed è richiamata dai colori "belli", caldi-freddi-primari-onon che siano.
c'è poi il criterio dell'interpretazione soggettiva: ognuno di noi attraverso il suo recursus personale e il proprio gusto varia l'interpretazione di bello.
il discorso è un po semplicistico però racchiude un concetto secondo me chiave: se a me la foto piace mollami!! :)
no però in termini poi piu generali, la funzione piu utile del giudizio estetico altrui secondo me è che ci fa capire qual è l'idea di bello della persona che hai davanti, il che ti può dire moltissimo su chi ha espresso il giudizio, il suo vero Io.

sulle punte ha detto...

bene :)
primo: grazie!
secondo, più complesso: non metterei la mano sul fuoco sui criteri oggettivi, o almeno ultimamente sembra che "chi ne sa", si rifiuti di badare ai criteri oggettivi (e perché mai? io mi chiedo…) e non capisco l'ultimo paragrafo. Però sì, condivido in pieno "se a me la foto piace mollami!"